Blackjack: Cosa sapere per cominciare

Se volete ìniziare a giocare a blackjack, la buona notizia è che il gioco è estremamente semplice da imparare. Infatti, proprio per le regole assai semplici, vi occorreranno solo pochi minuti per apprenderne le basi e sedervi al tavolo e giocare. Ecco cosa vi occorre sapere per cominciare:

Come piazzare una puntata

Per giocare una mano al blackjack, bisognerà mettere la propria puntata sul tavolo. La quantità minima di denaro che si può scommettere a questo punto varia in base al casinò in cui si sta giocando e al tavolo a cui ci si siede. In generale, per tutte le scommesse vincenti riceverai la stessa quantità di denaro puntata. Unica eccezione a questa regola è quando si fa blackjack, caso in cui si verrà pagati 3 a 2, ossia per una puntata di 20€ se ne vincono 30.

Come le carte vengono distribuite

Dopo aver piazzato la propria puntata sul tavolo, tutti i giocatori ed il banco (mazziere) riceveranno due carte - la distribuzione avverrà da sinistra a destra. Tutte le carte dei giocatori verranno distribuite scoperte, una delle 2 carte del banco sarà invece posta a faccia in giù e quindi ignota. In virtù della carta nota del banco i giocatori dovranno impostare il loro gioco. E' necessario ricordare che tutte le carte hanno valore nominale, le figure valgono 10 mentre l'Asso può valere 11 o 1, a seconda della situazione. L'obiettivo del gioco è quello di ottenere una mano il più vicino possibile a 21, o meglio, una mano più grande di quella del banco.

Come il gioco prosegue

Dopo aver visto le proprie carte e la carta scoperta del banco, è necessario decidere l'azione successiva. Come giocatore, deciderete prima del banco la vostra mossa e, in base a quello che avete potrete compiere una delle seguenti azioni:

Stare (Stand) - si è soddisfatti della propria mano e si desidera terminare il turno.
Chiamare (Hit) - si vuole prendere un'altra carta, si può continuare a chiedere ulteriori carte fino a raggiungere 21 o fino a sballare.
Dividere (Split) - nel caso in cui si abbiano due carte dello stesso tipo, si ha la possibilità di fare due mani separate; tenete conto che questo vale solo per le prime due carte che si ricevono.
Raddoppiare (Double Down) - come suggerisce il nome, quando si vuole raddoppiare la puntata iniziale. L'azione è possibile quando avete solo 2 carte in mano la cui somma sia compresa tra 9 e 15 punti e prevede che vi venga data una sola carta supplementare.
Arrendersi (Surrender) - quando si hanno solo 2 carte in mano, si può in alcuni casi decidere di abbandonare il turno riprendendosi metà della puntata iniziale.

Come il gioco si conclude

Al termine del vostro turno, il mazziere dovrà distribuire a se stesso ulteriori carte fino a completare la mano. In generale le regole prevedono che il banco debba raggiungere 17 prima di terminare il turno. Alcuni casinò prevedono che se il 17 è "morbido" (Asso +6) il mazziere continui a prendere carte. I giocatori vincono se non sballano e se il loro punto è superiore a quello del mazziere. Il mazziere perde se sballa o ha un punto inferiore a quello dei giocatori che non hanno sballato. Se giocatore e mazziere hanno lo stesso punto, è una parità (Push) e di solito in questo caso il giocatore non vince o perde nulla.


Alcuni links su questo sito possono condurre a siti di scommesse. Verifica che le scommesse su internet siano legali nel tuo stato / paese di residenza prima di visitare questi siti. Alcuni paesi e stati hanno leggi contro le scommesse su internet.

Copyright © 2013 BlackjackItalia.info. All rights reserved. Contattaci